Graffe di carnevale

da Mirella Codeghini, Fiordifrutta, Dolce
  • Livello
    Alto
  • Durata
    50 min. (preparazione)
    5-10 min. (cottura)
  • Dosi
    20 graffe

INGREDIENTI

  • 550 gr. | farina Manitoba
  • 270 gr. | patate lessate
  • 1 | uovo
  • 1 | tuorlo
  • 70 gr. | latte
  • 25 gr. | lievito di birra
  • 90 gr. | zucchero semolato
  • 100 gr. | burro
  • 2 cucchiaini rasi | sale
  • 1 litro di olio di arachidi per friggere
Ingredienti per il ripieno:
  • Fiordifrutta ai Frutti di Bosco Rigoni di Asiago
  • Zucchero semolato

PREPARAZIONE

Mettete in una ciotola l’uovo, l’olio e lo yogurt, mescolando con un cucchiaio aggiungete lo zucchero, fino ad ottenere una crema.

Aggiungete la farina con il lievito e il sale, poi la scorza di limone. Amalgamate bene ed otterrete un bel panetto.

Dividete il panetto in 2 parti, stendete 2 dischi di spessore mezzo centimetro. Mettete il primo disco nella teglia rivestita con carta forno, tagliate gli esuberi con un coltello lasciando un bordo di circa 1,5 cm di altezza. Spalmate il primo strato di marmellata. Adagiate sopra il secondo disco, ed eliminate l’esubetk con il coltello.

Dovete ricoprire la marmellata sottostante. Spalmate il secondo strato. Con gli scatti di frolla ritagliati, formate le strisce per il decoro e realizzate la griglia o il motivo che preferite.

Infornate per circa 45 minuti in forno caldo a 180 gradi fino a doratura. Se la superficie si colora troppo, coprite con alluminio.

Fate raffreddare e cospargete se vi va con zucchero a velo.

Mirella Codeghini
Ricetta a cura di

Mirella Codeghini

Sono Mirella Codeghini, con una lunga esperienza in comunicazione nel mondo del lusso; responsabile pubbliche relazioni, ufficio stampa ed eventi nel campo degli orologi di alta gamma. Oggi giornalista freelance e blogger di Cucina & Svago.
I miei contatti con Uffici Stampa e Agenzie di Pubbliche relazioni mi hanno portata ad ampliare le mie conoscenze mettendomi in relazione con numerose aziende italiane e straniere di rilevante importanza, alle quali dedico ampio spazio nelle diverse sezioni del blog.
Gli articoli che pubblico sono scritti da me, mentre le foto pubblicate sono parte di repertorio e parte di mia realizzazione.
Curiosa e creativa, ho da sempre una grande passione per tutto ciò che riguarda la cucina e ciò che le gira intorno.
Cucina & Svago nasce da qui.

TOP

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per raccogliere dati statistici e per consentire la fruizione di contenuti multimediali.
Se vuoi saperne di più, o modificare le impostazioni sui cookies (fino ad escluderne eventualmente l’installazione), premi qui.
Proseguendo nella navigazione acconsenti all'uso dei cookie.